• AMBULATORI: Carpi(MO) - Ferrara - Roma - Napoli - Udine

proloterapia italia

PROLOTERAPIA

Terapia ortopedica non chirurgica.

Terapia ortopedica non chirurgica.

PROLOTERAPIA

DAGLI STATI UNITI

La metodica per il trattamento del dolore cronico con recupero rapido

Trattamento al ginocchio

SCOPRI

COS’È LA PROLOTERAPIA?

La Proloterapia è un metodo di terapia iniettiva utilizzato negli USA da quasi 60 anni, è noto come trattamento non chirurgico per la ricostruzione dei legamenti, tendini, articolazioni dell’apparato muscolo-scheletrico.

Il dolore diventa cronico e persistente se si sviluppa nel corso di una malattia. Il dolore cronico ha un impatto negativo su tutti gli aspetti della vita di un individuo, compresi gli elementi emotivi, fisici, finanziari e sociali.

Come funziona la proloterapia?

Attraverso una micro iniezione di una soluzione glucosio nel punto in cui tendini e legamenti sono danneggiati.

Cosa contiene la soluzione iniettata?

La proloterapia utilizza una soluzione a base di glucosio (15% 25%), assolutamente naturale, associata a un anestetico locale.

E’ un trattamento doloroso?

É un trattamento che prevede l’utilizzo di piccoli aghi per micro infiltrazioni, comporta un modesto dolore grazie all’utilizzo di un anestetico locale.

La proloterapia può essere utile per tutti?

Ogni paziente deve essere accuratamente valutato attraverso un esame clinico, radiografie, test di laboratorio prima di essere sottoposto al trattamento.

È una tecnica sicura? Ci sono effetti collaterali?

É un trattamento molto sicuro e con pochissimi effetti collaterali. A volte può apparire un rossore intorno al punto di iniezione che scompare in pochi minuti.

quanto spesso esegui i trattamenti

Quanto spesso si consigliano i trattamenti?

Generalmente la risposta si ottiene già dopo un primo trattamento, in genere sono sufficienti 3.

Quali sono le condizioni patologiche che possono essere trattate con successo con la proloterapia?

Sono molteplici le patologie che rispondono con ottimi risultati: Dolore a carico del rachide cervico-dorso-lombare. Patologie primitive o secondarie a carico dei tendini e legamenti. Tendiniti, tendinosi, metatarsalgia e neuroma di Morton; Sindrome del tunnel carpale; malattie degenerative della cartilagine (Artrosi ).

quante zone del corpo può trattare la proloterapia

Quali zone del corpo possono essere trattate?

La proloterapia viene utilizzata nella maggior parte delle articolazioni con ottimi risultati.

COME PUÒ AIUTARMI LA PROLOTERAPIA?

Il meccanismo
di base della
proloterapia
è semplice

In “Proloterapia” la soluzione per iniezione utilizzata è una soluzione di glucosio (zucchero e acqua) che viene iniettata direttamente nel legamento o tendine danneggiato che è “attaccato” all’osso. In questa zona debole una volta iniettata, si crea una reazione infiammatoria acuta locale che aumenta la perfusione del flusso sanguigno ai tessuti danneggiati

apportando ossigeno e fattori di riparazione cellulare che determinano una vera “autoriparazione”.

La “Proloterapia” è una vera soluzione del dolore senza chirurgia, senza farmaci, senza riposo o disabilità lavorativa, adatta a tutti, uomini e donne, giovani e anziani, sportivi e atleti,

RECUPERO POST TRATTAMENTO 100%
RINFORZO DELLE ARTICOLAZIONI 80%
RIDUZIONE DEL DOLORE 80%
POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI 10%

TESTIMONIANZE

dottor cavallino proloterapia

DOTTOR STEPHEN G. CAVALLINO

Nasce a New York il 25/09/1960 e, dopo la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bologna, lavora attualmente nell’Ospedale di Correggio (RE). È il massimo esperto in Italia di proloterapia, disciplina che ha introdotto nel nostro Paese portandola direttamente dagli Stati Uniti.

Svolge con Medici Americani dell’Associazione di Hackett Hemwall volontariato attivo nei paesi del “terzo mondo” 2-3 volte all’anno in particolare: Messico, Honduras e Filippine. In queste sedi offriamo terapia per il dolore cronico dell’apparato muscolo-scheletrico through la Proloterapia.

Contattaci